GTranslate

Italian English
Goethe: Anche a me qui sembra di essere un altro. Dunque le cose sono due: o ero pazzo prima di giungere qui, oppure lo sono adesso.Da quanto si dica, si narri, o si dipinga, Napoli... (Goethe) Charles de Brosses: A mio parere, Napoli è l'unica città d'Italia che rappresenta veramente la sua capitale. (Charles de Brosses) Stendhal: Parto. Non dimenticherò né la via Toledo né tutti gli altri quartieri di Napoli; ai miei occhi è, senza nessun paragone, la città più bella dell'universo. (Stendhal) Lucio Dalla: Uno dei miei grandi sogni è essere napoletano (Lucio Dalla) Pier Paolo Pasolini: Ma cosa vuoi farci, preferisco la povertà dei napoletani al benessere della repubblica italiana, preferisco l'ignoranza dei napoletani alle scuole della repubblica italiana (Pier Paolo Pasolini) John Turturro: Napoli è un luogo misterioso sia per chi non ci abita sia per i suoi stessi abitanti: c'è qualcosa di veramente vibrante e vivo che si percepisce ovunque ed è come qualcosa... (John Turturro) Elsa Morante: Napoli è tante cose, e molti sono i motivi per cui la si può amare o meno, ma soprattutto Napoli è una grande capitale, ed ha una stupefacente capacità di resistere alla paccottiglia kitsch da cui è oberata, una straordinaria possibilità di essere continuamente altro rispetto agli insopportabili stereotipi che la affliggono. (Elsa Morante) Erri de Luca: La doccia è milanese perché ci si lava meglio, consuma meno acqua e fa perdere meno tempo. Il bagno invece è napoletano: un incontro con i pensieri. (Erri de Luca)

NAPOLI, TRA TERRA & MARE

Categoria: ITINERARI INSOLITI Pubblicato: Lunedì, 22 Dicembre 2014 Scritto da fabio comella

Golfo di Napoli

Quando si pensa a Napoli forse la prima cosa che ci viene in mente è proprio il mare, il golfo.

Napoli città d'arte, Napoli città di mare. Un connubbio indissolubile, che l'ha resa unica e ambita per secoli. E allora ecco un itinerario che fonde e unisce i due aspetti di Napoli, quello storico/artistico e quello paesaggistico-balneare. Un tour dalle molteplici opzioni: Si parte dal "maschio", quel castello che generalmente dà il benvenuto ai croceristi e gli aliscafi e poi si prosegue, per la zona monumentale il teatro, la galleria, il palazzo reale, insomma si passeggia nella storia. Area monumentale

Area monumentale
Area monumentale

 

Il tempo di una buona sfogliatella e si riprende, via mare questa volta per ammirare in il golfo di Napoli da mergellina a posilipo, in barca, quelle caratteristiche, quelle dei pescatori. Nella foto: Posillipo, l'area compresa tra Nisida e Trentaremi

Posillipo, l'area compresa tra Nisida e Trentaremi
Posillipo, l'area compresa tra Nisida e Trentaremi

 

Oppure Spingendoci oltre, approfittando del sole e delle belle giornate ed ecco quindi che la nostra escursione prosegue, in gommone. Un bagno, lì tra le cristalline acque di posillipo, vicino a una casa "maledetta " oppure in quel di Baia, tra un tuffo e un'altro tra antiche cisterne romane e l'aragonese castello. Baia, castello aragonese sullo sfondo.

Baia, castello aragonese sullo sfondo
Baia, castello aragonese sullo sfondo

 

N.B Il tour può essere di mezza giornata o intera giornata, a seconda del mezzo di navigazione scelto.
Le escursioni in barca sono costi extradi cui riporto come segue :

Barca : 4 posti max 2 ore. 80.00€

barca

Gommone : 7 posti max 4 ore. (disponibilità infrasettimanale) 250.00€ incluso di skipper

gommone

 

Info & prenotazioni :

Dott. Fabio Comella, EMAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TELEFONO : 333/5605637 - 333/5605637

 

Visite: 934

Dott. Fabio Comella. Guida Turistica Regione Campania. Tel. 0039 3335605637

licensed guide